Maestri in erba per vincere una gita: 5 scuole in gara


BELLUNO - Penna rossa alla mano, per segnare gli errori. I piccoli delle scuole elementari Domenico Rudatis di Alleghe, di Mur di Cadola, della Segato di Belluno, della primaria di Libano e di quella di Tambre si improvviseranno maestri in erba. Le classi insieme alle loro maestre parteciperanno infatti al concorso lanciato dal marchio di penne Bic e tenteranno di portarsi a casa il ricco premio fatto di materiali di supporto alla didattica e di una gita in uno dei 1700 parchi italiani coinvolti. Funzionerà così. I bambini dovranno mettere a...

Leggi l'articolo e l'edizione digitale del Gazzettino

Condividi questo articolo

Accedi ai servizi del Gazzettino